Blog: http://postcrazia.ilcannocchiale.it

Il fallimento del censimento

Non ho intenzione di commentare in alcun modo le affermazioni di Alemanno a proposito del fallimento del censimento dei nomadi (oggi il Messaggero di Roma apriva con "Il sindaco: fallito il censimento"). Nella maniera più assoluta, non ho alcuna intenzione di dire che pure un deficiente avrebbe potuto prevedere l'esito: lo penso, ma me lo tengo per me. Perchè in realtà quella propaganda razzista i risultati li ha avuti e sono nel rogo di Ponticelli, nelle convinzioni della società, nel veleno che una volta sparso resta nella terra per un sacco di tempo... e noi ai voglia a parlarci addosso.

Pubblicato il 27/12/2008 alle 20.36 nella rubrica marginali.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web