Blog: http://postcrazia.ilcannocchiale.it

Trappole mediatiche

Notava giustamente Gilioli il diverso trattamento di due stupri, che a seconda della stagione hanno trovato un peso mediatico completamente diverso. Li chiama gli "stupri a targhe alterne". Ve lo ricordate la stupro avvenuto a La Storta, periferia di Roma? Era il periodo dell'emergenza sicurezza e ha aperto i telegiornali, facendo da apripista per una lunga stagione di terrore. A capodanno in una festa nella Nuova Fiera di Roma c'è stato uno stupro ed è naturalmente scivolato tra le notizie di cronaca. Vi sembrano tragedie molto diverse?

Pubblicato il 8/1/2009 alle 17.13 nella rubrica postcrazia.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web